Crea sito

A Giuseppe Giordano …

Malgrate, 8 gennaio 2015

Egr. Sig. Direttore,  Le chiedo di voler cortesemente pubblicare questo mio scritto riguardante il Sig. GIUSEPPE GIORDANO TSRM (Ex Presidente Federazione Nazionale Collegi TSRM).  Ringrazio e porgo cordiali saluti

MINONZIO

A Giuseppe Giordano

L’ultimo abbraccio e l’ultimo saluto in quel di Scandiano, nel mese di maggio, dopo una frugale colazione in una trattoria assieme all’amico Tosini…ci rivedremo a fine settembre per la «grande fiesta», gli dissi prima di andarmene, onde festeggiare la ritrovata salute e rileggere assieme, nel mio libro, la lontana e sconosciuta storia di pochi e insignificanti «peones»…poi nei mesi successivi, poche lune, solo alcuni flebili messaggi…ed infine…

Silenziosamente, in punta di piedi, te ne sei andato come se l’incanto del vivere non ti interessasse più perché troppo inumano il fardello da portare, troppo impari la battaglia…ora vicino all’angoscia per la tua scomparsa ci rimangono solo i ricordi di una lunga conoscenza e l’attesa di un nuovo domani.

«L’Amicizia» ed il sovvenirci di aspetti diversi del pensare, del credere, del vivere,…il corollario di mille orizzonti non ancora completamente scoperti e di virtù generose da rinsaldare nel tormento di una perdita che ci lascia stupiti.

Il grigiore di una sera d’inverno ci avvolge di solitudine e di sconforto…ti ricorderò, ti ricorderemo, con una semplice rosa rossa emblema di un amore e di un rispetto che ci avrebbe senz’altro resi felici: strani pensieri notturni … che cosa sarebbe mai la vita senza questa imprevedibile danza della morte se non una miriade di frammenti sparsi inutilmente ed ovunque, senza rimpianti…

Riappaiono all’improvviso le immagini del nostro vissuto…«nei miei occhi stanchi traspare un lieve velo di pianto…le ombre di coloro, assenti o scomparsi, che hanno diviso con me il grande esodo danzano sulla battigia del mare infinito»…ora che si sono aggiunte anche le tue nuove impronte posso solo dirti, amorevolmente…Arrivederci.

Luigi Minonzio

Una risposta a “A Giuseppe Giordano …”

  1. Giuseppe Giordano: il suo ricordo

    Anno 2000. Rieti. X Congresso Nazionale TSRM. Straordinario il primo approccio professionale con Giuseppe Giordano, Presidente della Federazione Nazionale Collegi Professionali TSRM.
    Ormai sei parte di quel grande mistero di cui abbiamo sentito tante volte parlare e, sarà stato Dio a prendersi cura di te. Il tuo ricordo rimarrà nella mia mente per sempre.
    Maria J. Pastor Lopez

I commenti sono chiusi.