Crea sito

Soto Salazar – vincitore premio Crocetti 2014

22/05/2014 – Il collega Francesco Castro ci comunica che:

<<Tre Tecnici Sanitari di Radiologia Medica (TSRM) laureatisi tra il 2012 e il 2013 presso il Corso di Laurea TRMIR dell’Università degli Studi di Udine, dopo aver vinto i 3 Premi regionali per le miglior tesi di laurea messi a disposizione lo scorso mese dal Collegio Interprovinciale TSRM FVG, hanno partecipato alla finale nazionale Tesi di Laurea TSRM “Premio Crocetti – 5 edizione”, la quale si è tenuta a Chieti nei giorni 15-17 maggio 2014. Tra le più di 50 tesi finaliste di neo-laureati provenienti da diverse Università di tutta Italia, il Premio per la miglior tesi di Laurea in TSRM a.a. 2012 è stato assegnato al Dott. Javier Andres Soto Salazar, con la tesi dal titolo “Studio degli indici di dose in Tomografia Computerizzata“. Uno studio progettato e realizzato in collaborazione con la SOC di Fisica Sanitaria dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria “Santa Maria della Misericordia” di Udine, reso possibile grazie alla collaborazione tra Ospedale e Università degli Studi di Udine. Una tesi sperimentale che ha richiesto un lungo lavoro di raccolta e analisi dei dati, seguito costantemente dal relatore, il Dott. Faustino Bonutti. Un progetto per il quale l’entusiasmo è cresciuto giorno dopo giorno, man mano che si focalizzavano gli obiettivi e che ha riscontrato anche il favore della commissione esaminatrice del concorso, che ha deciso di assegnare a Javier il premio per la miglior tesi dell’a.a. 2012. Un risultato che come udinesi ci rende orgogliosi e che ci spinge ad investire sui giovani, sulle loro capacità, ma ancor di più sulla loro determinazione e forte volontà.>>

l’altra giovene collega co-vincitrice della 5° edizione del Premio Crocetti è stata Viviana Zanotti dell’Università di Pavia con la tesi “Il rapporto tecnico di radioterapia-paziente pediatrico oncologico: l’importanza dell’ambiente e dell’ascolto“.

Inoltre sono stati assegnati il premio Fondazione Progenies a Ilaria Simonetto dell’Università di Padova con la tesi “Confronto tra la qualità dell’immagine e la dose di radiazione nella scansione TAC per la rilevazione dei corpi estranei faringo-esofageo” ed il premio d’aula alla tesi più votataControlli di qualità in radioterapia: valutazione dosimetri a dei sistemi di immobilizzazione e riposizionamento” di Monia Musaró dell’Università Cattolica di Roma.

Per vedere la foto dei vincitori vai al seguente link:

Soto Salazar – vincitore premio Crocetti 2014