Crea sito

I TT.SS.R.M. E I MEDICI ASSOLTI PERCHÉ IL FATTO NON SUSSISTE: LEGGI LE MOTIVAZIONE DELLA SENTENZA.

Intanto rinnoviamo i complimenti ai colleghi di Marlia per l’ASSOLUZIONE. Siamo tutti fiduciosi che l’assoluzione possa arrivare anche per i colleghi di Barga per i quali la prossima udienza si terrà il prossimo 13/11/2014.

Una delle frasi qualificanti le motivazioni dell’assoluzione dei colleghi di Marlia, credo siano quelle che affermano in modo netto ed inequivocabile che da parte dei tecnici di radiologia <<… non vi è stato alcun esercizio di compiti propri del medico specialista in radiologia, alcuna indebita invasione di campo, men che meno sotto il profilo del dolo, bensì il corretto e ordinario svolgimento dei compiti loro propri.>>

<< … Per questi motivi, su concorde richiesta delle parti, deve essere pronunciata sentenza di assoluzione di tutti gli imputati, perché il fatto non sussiste.>>

Grazie al Collegio TSRM di Napoli-Avellino-Benevento-Caserta che ha divulgato la sentenza ed è stato possibile leggere le motivazioni dell’assoluzione. Per scaricare la sentenza clicca il sottostante link: 

MARLIA- Motivazione della sentenza 1282.14 del 4-7-14